Opere curiose e inconsuete

Un quadro grande come un muro

 

897597271.JPG

 

 

Messi da parte tele e pennelli, questo writer ha trasformato un muro di Dili (capitale di Timor Est, uno stato del sud est asiatico) in un quadro all’aria aperta, a colpi di bombolette spray. E chissà che in futuro non possa diventare famoso.

 

Che fegato!

 

1914717575.JPG

 

 

Oltre al costo del biglietto, ai visitatori dell’esposizione dedicata al corpo umano di un museo di Lanzhou, in Cina, è richiesto uno stomaco di ferro. Altro che statue di cera: nelle sale sono stati esposti 10 corpi umani veri e 146 parti anatomiche più piccole, come pelle e organi.

 

Chiamatelo bigliardino

 

1329622071.2.JPG

 

 

L’enorme tavolo da calcio balilla, intitolato “Athletic Club No.4 project”, ha dimensioni impressionanti: 8.5 metri di lunghezza per 4.5 di larghezza, con giocatori di plastica alti 90 centimetri.

È il lavoro di un artista giapponese che ha esposto la sua opera ludica alla Triennale di Arte contemporanea di Yokohama

 

C’è una sedia da spostare

 

 

43995097.2.JPG

 

Come ci si può sentire piccoli quando le dimensioni sono capovolte e le gambe di un tavolo appaiono come grattacieli!!

Questa è una campagna pubblicitaria (nella foto) apparsa in un negozio di Shanghai (Cina).

 

A noi gli occhi

 

148903655.JPG

 

 

Vi sentite osservati? Probabilmente è la stessa sensazione che ha provato chi passeggiava qualche giorno fa in questa via di Tokyo, in Giappone.

Siamo, infatti, nel bel mezzo della performance artistica del gruppo “Medaman-Medaman”, che si esibisce nelle strade più affollate della metropoli per sorprendere i passanti, distraendoli per un attimo dalla routine quotidiana.

I luoghi pubblici sono fatti per guardare ed essere guardati, sembrano dire questi due occhioni. E le reazioni della gente non si sono fatte aspettare: alcuni bambini hanno iniziato a piangere mentre una folla di curiosi ha ostacolato il cammino dei due artisti. I più intraprendenti hanno immortalato la scena con una foto.

 

tratto da www.focus.it

Opere curiose e inconsueteultima modifica: 2008-10-27T15:02:00+00:00da divetoblue
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Opere curiose e inconsuete

  1. A proposito di sushi, l’hai mai mangiato? Che te ne pare?
    Io l’ho provato qualche mese fa e, non sapendo bene come mangiarlo, ho mangiato un bel po’ di wasabi così com’era. Era a dir poco disgustoso! Insieme alle radici di zenzero mi ha rovinato il pranzo: non sentivo più il sapore di nulla. 🙂

  2. If you are a real estate professional, be really careful in dealing with KoRes Corp. in Weston Florida. Tulio Rodriguez & Monica Cataluna-Shand are shysters and look for anyway to steal ones customers. They attempt to steal your client by requesting their contact information and later contact them behind your back to get them to deal with them directly.

Lascia un commento